Lavori Pubblici

Nencini-Nardella: sbloccati 121 milioni per la tramvia di Firenze

Saranno 121 i milioni di euro stanziati dal governo per la realizzazione delle linee 2 e 3 della tramvia di Firenze. Lo hanno annunciato a Firenze il viceministro alle Infrastrutture, Riccardo Nencini, e il vicesindaco Dario Nardella dopo aver firmato l'intesa per la costruzione dell'infrastruttura tramviaria. «Vengono liberati 121 milioni di euro - commenta Nencini -, li leghiamo ad un cronoprogramma che avrà inizio nel maggio di quest'anno e una conclusione nel dicembre 2017. L'obiettivo é far trovare ai grandi della terra - che saranno a firenze per il G8 del 2017 - la conclusione di una grande opera infrastrutturale per la città. Nel dicembre del 2017 i
fiorentini avranno a disposizione la parte della tramvia che viene cofinanziata, fra Regione Toscana e governo, con questa liberazione di 121 milioni di euro, dopodiché ci saranno altre tratte, lavoreremo prestissimo assieme al nuovo sindaco di firenze, sulla tratta che riguarda il passaggio a firenze città, il lungarno e immagino il collegamento con bagno a ripoli».

Per il vicesindaco Nardella «i fiorentini hanno potuto apprezzare i vantaggi che la linea 1 ha dato loro in termini di efficienza, di risparmio e di viabilità, sono sicuro che potranno avere un po' di pazienza per realizzare la linea 2 e 3 perché allora avremo una città completamente ammodernata e servita con una soluzione decisiva per il traffico».


© RIPRODUZIONE RISERVATA