Lavori Pubblici

Bcc Riano: «Azzerati i prestiti ai costruttori» - Banco Napoli: «In due anni -50%»

Giulia Del Re e Francesco Nariello

Le interviste al responsabile fidi della piccola banca di credito cooperativo della provincia di Roma e al direttore dell'istituto del Gruppo Intesa Sanpaolo

La banca di credito cooperativo di Riano (Roma) «ha completamente azzerato i prestiti alle imprese di costruzione e ridotto di due terzi i mutui casa alle famiglie». «C'è troppo invenduto – spiega il direttore Fidi Fabrizio Cantoni – e le famiglie non hanno soldi per investire sulla casa: troppo rischioso per noi scommettere ancora sull'edilizia».
Situazione meno drammatica ma non dissimile per il Banco di Napoli (Gruppo INtesa Sanpaolo): «Nell'ultimo biennio – spiega il direttore Area Napoli e provincia ichele De Gennaro – abimao registrato un calo dei prestiti ai costruttori del 50% e il -42% per i mutui casa. Molto pesa il calo dei permessi di costruire, manche i mancati pagamenti della Pa». Servizi completi sul sito.

Banca cooperativa di Riano: «Azzerati i prestiti ai costruttori» (di Giulia Del Re)

Banco di Napoli (Intesa): «In due anni prestiti dimezzati ai costruttori» (di Francesco Nariello)

L'INCHIESTA BANCHE COMPLETA


© RIPRODUZIONE RISERVATA