Lavori Pubblici

Renzi: i cantieri per 3,5 miliardi sulla scuola partiranno da giugno

I cantieri per 3,5 miliardi sulla scuola partiranno da giugno. Così Matteo Renzi all'assemblea dei parlamentari. Il premier ha spiegato che i 3,5 miliardi di investimenti per la scuola sarebbero
conteggiati fuori dal patto di stabilità, così come un altro 1,5 miliardi di investimenti contro il dissesto idrogeologico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA