Lavori Pubblici

Catania, Pulvirenti compra un'area da 50 ettari per il nuovo stadio

L'ultimo posto in classifica non distoglie il Catania dal progettare il futuro. Stamane il presidente rossazzurro Antonino Pulvirenti ha firmato l'atto notarile per l'acquisto del terreno sul quale sorgerà il nuovo stadio. L'area, di circa 50 ettari, si trova in contrada Jungetto, alla periferia ovest della città.
La società etnea ha già dato incarico allo studio che si occuperà dei lavori di redigere il progetto definitivo da presentare al Comune di Catania entro il 31 dicembre 2014, in conformità con quanto previsto dalla legge numero 147 del 27/12/2013 avente per oggetto le norme sugli stadi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA