Lavori Pubblici

Congresso Ancpl, domani mezzo governo a Bologna

Una folta rappresentanza del Governo Renzi e i 'big' dell'economia italiana sono attesi domani e
venerdì prossimi a Bologna, in occasione del congresso nazionale di Ancpl (Associazione nazionale delle cooperative di produzione e lavoro), che si terra' al Savoia Hotel Regency. I lavori inizieranno alle 10 con il saluto del sindaco di Bologna Virginio Merola, quindi la relazione del presidente Ancpl Carlo Zini.
A seguire gli interventi degli ospiti, nell'ordine, il ministro delle Infrastrutture e Trasporti Maurizio Lupi (in collegamento video), il ministro del Lavoro Giuliano Poletti, il presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani, quindi il presidente di Italiadecide Luicano Violante, l'ad di Autostrade per l'Italia Giovanni Castellucci. E ancora, il presidente della Cdp Franco
Bassanini, il presidente dell'Anas Pietro Ciucci, il numero uno dell'Ance Paolo Buzzetti e infine Walter Schiavella della Fillea-Cgil.
La sessione pomeridiana si aprira' con il viceministro dell'Interno Filippo Bubbico, quindi il leader nazionale della Fiom Maurizio Landini, la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia
Debora Serracchiani, Patrizia Lotti (Oice), Massimo Stronati (Federlavoro) e il presidente Agci Rosario Altieri.
Venerdi' mattina, invece, sara' la volta dell'ad di UnipolSai Carlo Cimbri. A seguire l'intervento del ministro per lo sviluppo economico Federica Guidi e del ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti. Infine la parola l'ad di Fs Mauro Moretti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA