Lavori Pubblici

Pinotti: Mettere in mobilità 385 immobili della Difesa è difficilissimo

«Mettere in mobilità» il patrimonio della Difesa resta «difficilissimo anche se indispensabile». È quanto ha dichiarato il ministro della Difesa, Roberta Pinotti nel seguito dell'audizione sulle linee programmatiche del suo dicastero presso le Commissioni riunite Difesa di Camera e Senato.
Il ministro, rispondendo alle domande dei parlamentari sui 385 beni immobili della difesa da alienare, ha spiegato che questi non sono quelli storicamente abbandonati ma che si ritiene man mano di lasciare».
La Pinotti ha poi parlato di un «urlo che viene dalle nostre città» per poter acquisire questi immobili ad uso urbano, annunciando «entro un mese uno strumento normativo per mettere in moto» questo meccanismo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA