Lavori Pubblici

Rigenerazione urbana, edilizia sostenibile e social housing tra gli appuntamenti della settimana

Lunedì a Milano il rapporto Sinloc su "Casa, giovani e anziani". Martedì a Roma il rapporto Cresme sulla rigenerazione urbana sostenibile

Dal social housing alla competitività delle imprese, dall'immobiliare alla rigenerazione urbana. Settimana ricca di appuntamenti dedicati all'edilizia, le costruzioni e il real estate.

Lunedì 24 a Milano/1
Lunedì 24 febbraio, Milano, ore 10.15. Convegno al Politecnico sulla «Ridestinazione delle caserme e delle aree militari di Milano», presenti l'assessore Ada De Cesaris e il Direttore settore pianificazione Franco Zinna.

Lunedì 24 a Milano/2
Alle ore 10, presso il centro congressi della fondazione Cariplo, verrà presentato il rapporto Sinloc dedicato a «Case, giovani e anziani: è l' Italia in affanno». Da rapporto emerge un'Italia indebolita in cui si accentua il fenomeno dell'invecchiamento della popolazione, della crescente emigrazione giovanile e intellettuale e del crescente bisogno di colmare il disagio abitativo. Il quadro che emerge dal quarto rapporto competitività delle aree urbane italiane, promosso da un gruppo di fondazioni di origine bancaria e dalla Bei e realizzato da Sinloc in collaborazione con l'Istituto Tagliacarne, l'Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l'Innovazione e la Fondazione Ismu, è quella di un'Italia indebolita in cui si accentua il fenomeno dell'invecchiamento della popolazione, della crescente emigrazione giovanile ed intellettuale e del crescente bisogno di colmare il disagio abitativo. Introdurrà i lavori Pier Mario Vello, Segretario Generale di Fondazione Cariplo, a cui seguiranno gli interventi degli esponenti delle quattro società e dei centri di ricerca che hanno contribuito all'analisi, i quali evidenzieranno le opportunità e le criticità che caratterizzano le principali aree urbane del paese nelle tre grandi dimensioni - demografica, socio-economica e ambientale - e cercheranno di tracciare delle linee per il rafforzamento competitivo dei territori nazionali. La giornata si concluderà con una tavola rotonda a cui parteciperanno: Marco Demarie (Amministratore Sinloc e Resp. Studi Compagnia di San Paolo), Gianfranco Favaro (Vice Presidente Fondazione CRUP), Eugenio Leanza (Responsabile Programmi relativi ai Fondi di Investimento – BEI), Ivo Rossi (Sindaco reggente di Padova), Roberto Saro (Segretario Generale Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo) e Felice Scalvini (Assessore alle politiche sociali Comune di Brescia).

Martedì 25 a Roma
Il 25 febbraio prossimo, tra le ore 9,00 e le ore 13, presso la Casa dell'architettura (P.zza Manfredo Fanti, 47) si svolgerà «Riuso03 - La Rigenerazione urbana sostenibile per l'ambiente», promosso dal Consiglio nazionale degli ingegneri con Ance e Legambiente. Nel corso dell'incontro sarà presentato lo studio a cura del Cresme: RIUSO03 - Per una nuova politica di riqualificazione della città italiana. Seguirà la tavola rotonda, moderata da Giorgio Santilli (Sole 24 Ore), che vede come partecipanti, tra gli altri, Franco Bassanini, presidente della Cassa Depositi e Prestiti, Francesco Rivolta, direttore generale Confcommercio – Imprese per l'Italia, Walter Schiavella, Segretario Generale FILLEA CGIL, Nicola Zingaretti, Presidente Regione Lazio, Ermete Realacci, Presidente Commissione Ambiente e Territorio Camera dei Deputati, Armando Zambrano, Presidente Rete Professioni Tecniche, Dario Scannapieco, Vicepresidente BEI e Silvia Viviani, Presidente INU.
Intervengono, oltre a Lorenzo Bellicini (Cresme), Leopoldo Freyrie, Presidente CNAPPC, Paolo Buzzetti, Presidente ANCE, Edoardo Zanchini, Vice Presidente Legambiente. (scarica il programma )

Mercoledì 26 a Roma
Il 26 febbraio prossimo, alle 10.30 presso l'Aula Magna dell'Istat (in via Cesare Balbo 14) l'Istituto di statistica ha organizzato la presentazione del "Rapporto sulla competitività dei settori produttivi". Il Rapporto fornisce un quadro informativo dettagliato e tempestivo sulla struttura, la performance e la dinamica del sistema produttivo italiano. Giunto alla seconda edizione, il Rapporto analizza anche argomenti di particolare interesse per la valutazione del posizionamento delle imprese italiane e dei settori produttivi, individuati sulla base dell'evoluzione dell'economia, del dibattito economico o dell'eventuale adozione di provvedimenti governativi di rilievo nazionale. Il Rapporto è disponibile in formato e-book e i contenuti aggiuntivi sono direttamente scaricabili da questo. Per ciascun settore è resa disponibile una base dati di oltre 70 indicatori in serie storica, con dettagli dimensionali e per varie tipologie di impresa. Vengono inoltre fornite schede settoriali con indicatori strutturali e di performance, con grafici sugli andamenti più recenti del settore.

Giovedì 27 a Roma/1
Alle ore 11.30 presso la sede nazionale della Fiaip in Piazzale Flaminio 9, FIAIP, in collaborazione con I-COM ed ENEA presenta il «Rapporto Annuale sull'andamento del mercato immobiliare urbano 2013. Valori, trend di mercato e previsioni per il 2014». Redatto dal Centro Studi Fiaip in collaborazione con l'Unità Tecnica per l'Efficienza Energetica dell'ENEA, e l'I-COM, quest'anno il Rapporto fornisce, per la prima volta in Italia, anche una fotografia delle dinamiche del mercato immobiliare rispetto alla variabile della prestazione energetica degli edifici e delle abitazioni.

Giovedì 27 a Roma/2
Presso la Cassa Geometri in Lungotevere A. Da Brescia, a partire dalle ore 9.30, si terrà il convegno «Edilizia innovativa: sostenibilità e salubrità. Il ruolo dell'esperto in edificio salubre» organizzato dall'Associazione nazionale donne geometra insieme con il Consiglio nazionale geometri, la Cassa di previdenza e la Fondazione dei geometri italiani. L'evento sarà l'occasione per consegnare i primi attestati in Esperto di edificio salubre conseguiti da 50 professionisti che hanno frequentato lo specifico corso di formazione messo a punto dall'Associazione, da anni impegnata sul fronte della salubrità in edilizia e dell'edificio malato per offrire nuove competenze e opportunità professionali agli iscritti all'albo. Info

Giovedì 27 a Roma/3
L'Enea - insieme con la Fondazione Sviluppo sostenibile - presenta il Rapporto Green Economy 2013 «Un green new deal per l'Italia» presso la sede di Via Giulio Romano, 41, a partire dalle ore 9.30. Il Rapporto, alla sua seconda edizione, quest'anno pone al centro le città come fattore catalizzatore della green economy e motore per una crescita verde "made in Italy". La proposta di un Green New Deal dovrebbe puntare, infatti con una serie di riforme e di iniziative, a fare un salto di qualità nello sviluppo di città intelligenti e sostenibili che sfruttano l'innovazione tecnologica e restituiscono ai cittadini il ruolo di protagonisti. Il rapporto 2013 è arricchito da una approfondita analisi del contesto internazionale. Info


© RIPRODUZIONE RISERVATA