Lavori Pubblici

Istat, nel 2013 incremento dello 0,7%, il più basso degli ultimi 12 anni

M.Fr.

A dicembre, l'indice del costo di costruzione di una casa ha visto una diminuzione congiunturale dello 0,1% e un incremento tendenziale dello 0,3%. L'incremento medio del 2013 è dello 0,7%, il dato più basso degli ultimi 12 anni

Nel mese di dicembre 2013 l'indice del costo di costruzione di un fabbricato residenziale diminuisce dello 0,1% rispetto al mese precedente, mentre aumenta dello 0,3% nei confronti di dicembre 2012.

L'indice medio del 2013 aumenta dello 0,7% rispetto a quello dell'anno precedente. Si tratta dell'incremento medio più basso mai registrato nella serie storica presa in considerazione dall'Istat

«I contributi maggiori alla crescita tendenziale dell'indice a dicembre - aggiunge la nota dell'Istituto di statistica - derivano dai gruppi di costo della mano d'opera (+0,2 punti percentuali) e dei materiali (+0,1 punti percentuali)».

Scarica la nota dell'Istat (link )
Scarica la serie storica dell'indice 2001-2013 (link )


© RIPRODUZIONE RISERVATA