Lavori Pubblici

Panama: i lavori ripartiranno entro 15 giorni anche senza Sacyr-Impregilo

L'Autorità del Canale di Panama (Acp) ha reso noto di voler riprendere i lavori di ampliamento dell'opera "entro 15 giorni al massimo". Lo sostiene la stampa locale, sottolineando che l'annuncio arriva a pochi giorni dalla sospensione dei cantieri da parte del consorzio di imprese edili Gupc, guidato dalla spagnola Sacyr e di cui fa parte anche l'italiana Salini Impregilo.
Secondo le fonti giornalistiche, la Acp sarebbe disposta a farsi carico dei lavori anche "autonomamente", in mancanza di un accordo con Gupc che assicuri l'ultimazione del progetto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA