Lavori Pubblici

Collegato infrastrutture, al via l'esame da parte di Regioni e Comuni

Massimo Frontera

L'11 febbraio prossimo inizia l'esame tecnico, da parte di Regioni e Comuni, dell'XI collegato infrastrutture (settembre 2013) che il ministro Lupi ha trasmesso agli enti il 24 gennaio scorso

Parte l'esame tecnico dell'XI allegato Infrastrutture da parte di Regioni e Comuni. Nel settembre scorso il governo aveva aggiornato il testo risalente al maggio precedente (si veda articolo a questo link ). L'esame è finalizzato a ottenere l'intesa in conferenza unificata. Il primo esame sarà tecnico. L'appuntamento è fissato per l'11 febbraio prossimo alle ore 11,00 negli uffici di via della Stamperia, sede della conferenza unificata.

Nel trasmettere il documento, il governo ha tenuto a sottolineare che il testo rappresenta «una sintesi aggiornata delle scelte di politica economica commesse alle attività di programmazione e pianificazione del settore e delle indicazioni della commissioni permanenti di Camera e Senato sull'argomento, qualificandosi come sforzo del governo per il mantenimento delle ordinarie condizioni di continuità dei lavori su opere fondamentali per la coesione economica e sociale del Paese, in costanza degli impegni internazionali assunti con l'Expo». Il testo contiene la lista delle opere che interessano ciascuna Regione. Il piano si struttura in nove capitoli e da un ricco corredo di tabelle.

Scarica il testo dell'XI collegato infrastrutture (settembre 2013) trasmesso a Regioni e Comuni (link )


© RIPRODUZIONE RISERVATA