Lavori Pubblici

Il nuovo aeroporto di Berlino non aprirà neanche nel 2014

Il nuovo mega aeroporto di Berlino, il Ber (Berlin Brandeburg Airport), la cui apertura è stata rinviata più volte dalla primavera del 2012, non sarà inaugurato neanche nel 2014. A confermare la brutta notizia è il popolare borgomastro della capitale tedesca, Klaus Wowereit (Spd).
"Accadrà che di fatto l'aeroporto non potrà aprire nel 2014", ha dichiarato "Wowi", a capo inoltre del consiglio di sorveglianza dello scalo intitolato a Willy Brandt, secondo la Dpa. Il responsabile dell'aeroporto, Hartmut Mehdorn, aveva sperato che parte della nuova infrastruttura potesse entrare in funzione nel marzo di quest'anno, con l'obiettivo di far atterrare e decollare una decina di aerei al giorno.
Il Ber, progettato per essere il terzo aeroporto del paese, dopo Francoforte e Monaco, punta a sostituire i due impianti attuali della capitale tedesca, Tegel e Schoenefeld, che per ora restano in attività e totalizzano 24 milioni di viaggiatori l'anno. I continui rinvii e ritardi, dovuti alle difficoltà economiche e a errori di costruzione, hanno assestato un brutto colpo all'immagine della capitale tedesca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA