Lavori Pubblici

Anas, nel 2013 completate nuove opere per 2,6 miliardi

Nel 2013 l'Anas ha avviato 15 cantieri, per un valore di quasi 1,4 miliardi di euro, mentre sono 20 le nuove opere stradali e autostradali completate e aperte al traffico, per un valore di quasi 2,6 miliardi di euro.
Lo ha indicato il presidente Pietro Ciucci, facendo un bilancio dell'anno durante la Festa del Cantoniere 2013. Attualmente i lavori in corso o di prossimo avvio sono 100, per un valore di oltre 12 miliardi di euro e sono in corso 10 gare principali per nuove opere, per un importo complessivo di circa 1 miliardo di euro.
"Abbiamo, inoltre, sviluppato a partire dal 2006 un programma di interventi di manutenzione straordinaria di ponti, viadotti e gallerie per un valore complessivo di circa 2,5 miliardi di euro. Per la manutenzione straordinaria, dal 2006 fino ad oggi, sono stati ultimati oltre 1.700 interventi per oltre 1,7 miliardi di euro e sono attivi o in fase di attivazione da parte dell'Anas oltre 330 interventi per un importo di circa 700 milioni di euro", ha detto Ciucci, sottolineando che "un impulso importante è arrivato dal programma di manutenzione straordinaria previsto dal Decreto del Fare, che ha consentito all'Anas, tra agosto e ottobre scorsi, la pubblicazione di 100 bandi per un importo di 300 milioni di euro. Con l'emananda Legge di Stabilità contiamo di avere un'ulteriore tranche di 350 milioni per continuare in questo programma straordinario, utilizzando tali risorse anche per gli interventi di ripristino della viabilità statale e provinciale in Sardegna a seguito dei recenti eventi calamitosi che hanno colpito tale regione".


© RIPRODUZIONE RISERVATA