Lavori Pubblici

Convegno Fiaip, congiuntura Ance e report Legambiente sul Tpl tra gli appuntamenti della settimana

Tutti nella capitale gli incontri dedicati alla fiscalità immobiliare, alle prospettive economiche del settore delle costruzioni e agli investimenti nel trasporto pubblico su ferro

Lunedì 16 dicembre, a Roma, è previsto il convegno Fiaip dedicato al tema «2014: La nuova fiscalità immobiliare e le modalità di accesso al credito». Il convegno si svolgerà presso il Residence di Ripetta, in Via di Ripetta 231.
Come cambierà la fiscalità immobiliare nel 2014? Quali sono le novità sull'imposizione fiscale sulla casa e per l'accesso al credito? Sono queste le domande cui si cercherà di dare una risposta. Al centro del Convegno la legge di stabilità e altri provvedimenti emanati nel corso del 2013, che modificano sostanzialmente la fiscalità sul settore immobiliare. Oltre alla pressione fiscale, i cittadini italiani hanno a che fare con una fiscalità che di anno in anno diventa sempre più complessa. Per questo motivo i relatori del convegno effettueranno interventi di carattere tecnico operativo. Tra i relatori sono previsti Giorgio Spaziani Testa, Segretario Generale Confedilizia, Maria Luisa Cenni, Consigliere Nazionale del Notariato per l'Emilia Romagna, Marco Marino, dell'Ufficio Crediti Abi, Lorenzo Mottura, Notaio in Viterbo. I lavori saranno moderati dal Presidente Nazionale della Fiaip Paolo Righi.

Martedì 17 dicembre 2013, a roma, presso la sede dell'Ance (Associazione nazionale costruttori edili), Via Guattani 16, con inizio alle ore 11.00, il presidente Paolo Buzzetti presenterà l'Osservatorio Congiunturale sull'industria delle Costruzioni, curato dalla Direzione Affari Economici e Centro Studi dell'Ance. Interverranno esponenti dell'economia e delle istituzioni. Nel rapporto ci saranno vari approfondimenti, incluso quello sullo stato di salute dei conti italiani rispetto ai principali Paesi. Tra i temi affrontati dal rapporto c'è quello dei pagamenti alle imprese, e al bilancio nazionale e alle conseguenze dei vincoli al patto di stabilità.

Sempre martedì 17 dicembre, A Roma, verrà presentato il rapporto Pendolaria (Legambiente). La presentazione avverrà alle ore 11,30 presso la Camera dei Deputati, in Sala Stampa, via della Missione 4. Il Rapporto Pendolaria presenta ogni anno una dettagliata fotografia dello stato dei servizi e degli investimenti sul trasporto pubblico su ferro per i pendolari (metropolitane e ferrovie urbane). Lo studio è curato dal vice-presidente di Legambiente Edoardo Zanchini, che lo presenterà. Interverranno alla tavola rotonda Erasmo D'Angelis, sottosegretario alle Infrastrutture, Ermete Realacci, presidente Pd della commissione Ambiente della Camera, e Vincenzo Soprano, amministratore delegato di Trenitalia.

Mercoledì 18 dicembre, a Roma, presso il centro Elsa Morante, si terrà il convegno "Uscire dalla Crisi/ENtrare in Città", organizzato dal Comune di Roma e dedicato alla rigenerazione urbana nelle periferie della Capitale. Tra i relatori Fabio Refrigeri (Assessore Infrastrutture, Politiche abitative, Ambiente della Regione Lazio); Giovanni Caudo (Assessore alla Trasformazione urbana di Roma Capitale); Paolo Masini (Assessore ai Lavori pubblici e alle Periferie di Roma Capitale), Gianluca Lo Presti (Amministratore Delegato di EUR spa), Daniel Modigliani (Commissario Straordinario dell'Ater del Comune di Roma), Andrea Santoro (Presidente del Municipio IX di Roma Capitale), Livio Sacchi (Presidente dell'Ordine degli Architetti PPC di Roma).


© RIPRODUZIONE RISERVATA