Lavori Pubblici

Impregilo, Costamagna: nuovo piano industriale nella primavera 2014

Il presidente del gruppo Impregilo, Claudio Costamagna, conferma che è previsto un nuovo piano per il general contractor nel 2014 e «forse» già nella prossima primavera. A margine di un convegno all'Università Bocconi di Milano, Costamagna ha sottolineato che per quanto riguarda la ricostituzione del flottante per ora il Gruppo non può far nulla finché non sarà efficace la fusione tra Impregilo e il gruppo Salini, che sarà valida dal primo gennaio prossimo.

Il presidente ha poi ricordato che il nuovo colosso italiano porterà il nome di Salini Impregilo, limitandosi ad affermare che «dobbiamo lavorare sulla nuova società». Nell'ultima trimestrale, Impregilo ha registrato un incremento di oltre il 50% del portafoglio ordini, grazie prevalentemente a tutte le attività all'estero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA