Lavori Pubblici

Astaldi lancia bond senior da 400 milioni

Un'offerta di obbligazioni senior per un importo di 400 milioni, con scadenza stimata nel 2020. L'ha annunciata Astaldi, spiegando in una nota che l'emissione e l'offerta delle obbligazioni sono state deliberate oggi dal Cda. I bond costituiscono obbligazioni senior e non garantite
dell'emittente.

Astaldi determinerà e comunicherà le condizioni e i termini definitivi delle obbligazioni al momento del pricing all'esito dell'attività di bookbuilding. Le obbligazioni saranno riservate ad investitori qualificati al di fuori dagli Stati Uniti d'America, ai sensi della Regulation S promulgata ai sensi dello US Securities Act del 1933, come modificato (US Securities Act), e a qualified institutional buyers, come definiti ai sensi della Rule 144A promulgata ai sensi del medesimo US Securities Act.

È inoltre previsto che le obbligazioni siano ammesse alla quotazione sul listino ufficiale della Borsa del Lussemburgo e siano ammesse alle negoziazioni presso il mercato Euro MTF della Borsa del Lussemburgo.

In linea con quanto previsto dal piano industriale 2012-2017, i proventi derivanti dall'offerta e dal collocamento delle Obbligazioni saranno utilizzati per rimborsare parte del debito del Gruppo, al fine di diversificare le proprie fonti di finanziamento, e ad allungare la durata media del debito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA