Lavori Pubblici

Campania, ok a progetti Fesr per 500 milioni su fogne e depuratori

La Commissione europea ha approvato due progetti di investimento per la Campania per oltre 108 milioni di euro a valere sul Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr), che mirano a migliorare significativamente la qualità delle acque della Costa Domiziana e della Costa Flegrea in Campania. Questi progetti, recita un comunicato, sono parte di una strategia globale di gestione delle risorse idriche in Campania per un investimento complessivo di oltre 500 milioni di euro, che saranno cofinanziati dall'Ue.

I principali obiettivi dei due progetti sono il miglioramento ambientale di una delle zone più inquinate, per quanto riguarda la Regione Campania, nonché la promozione della loro attrattività
turistica, rendendo balneabili oltre 60 km di costa. Il progetto principale per la Costa Domiziana prevede la costruzione di reti fognarie e impianti di trattamento delle acque reflue al fine di
migliorare la qualità ambientale delle acque. Ciò renderà balneabili 45 km di costa attirando così il turismo e rafforzando lo sviluppo economico.

Il principale progetto nelle zone flegree prevede invece la costruzione, il completamento e il miglioramento del sistema fognario che serve il litorale flegreo, nonché il risanamento
ambientale dei laghi costieri di Averno, Lucrino, Miseno e Fusaro, situati in una delle zone più inquinate della regione. Più di 9 000 abitanti di questi comuni beneficeranno del nuovo
sistema fognario.

«Un buon esempio dei nostri investimenti regionali che contribuiscono a migliorare le condizioni di vita dei cittadini» - ha commentato Johannes Hahn, commissario per la politica regionale e urbana, che ha firmato l'approvazione dei due progetti.

Entrambi gli investimenti vengono cofinanziati attraverso il programma regionale per la Campania nell'ambito dell'obiettivo prioritario ambientale e culturale. L'Unione europea, attraverso il Fondo europeo di sviluppo regionale, erogherà 108,75 milioni di euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA