Lavori Pubblici

Il Saie chiude con un bilancio di 90mila visitatori

Con la terza e ultima giornata dei convegni del forum "Better building e smart cities", organizzato da Smart city exhibition in concomitanza con Saie 2013, il rinnovato salone dell'edilizia si avvia a chiudere la sua 49esima edizione con 90.000 visitatori (12.000 I professionisti iscritti a seminari e workshop), superando il record dei 70.000 Visitatori pre-registrati on line.

A disposizione degli addetti ai lavori i nove padiglioni e gli 800 stand della nuova piattaforma fieristica, che associa a Saie smart city, expotunnel e ambiente lavoro. «Abbiamo realizzato un laboratorio di lavoro che ha portato a una più stretta collaborazione con Ance, i professionisti dell'edilizia e il mondo della politica che è tornato a Bolognafiere come non avveniva da anni», tira le somme il presidente dell'expo di Piazza della Costituzione, Duccio Campagnoli.

«Il Saie è già pronto a rilanciare l'edizione del 2014 - assicura Campagnoli - in cui compirà 50 anni assieme anche all'inaugurazione dell'autostrada del sole: stiamo lavorando per festeggiare il duplice anniversario aprendo un nuovo cinquantennio all'insegna della sostenibilità e della riqualificazione».


© RIPRODUZIONE RISERVATA