Lavori Pubblici

Azienda di materiali edili nel brindisino evade per un milione di euro

Una verifica fiscale della Guardia di finanza in un'azienda di materiali per l'edilizia di Fasano (Br), ha portato alla scoperta di ricavi non dichiarati per oltre un milione di euro tra il 2009 e il 2012, e il mancato versamento di 200mila euro di Iva. In particolare i finanzieri hanno esaminato le documentazioni bancarie dei conti correnti intestati alla società e a soci, accertando numerose movimentazioni di denaro prive di giustificazioni economico-contabili. Il rappresentante legale della società è stato denunciato per il reato di dichiarazione infedele.


© RIPRODUZIONE RISERVATA