Lavori Pubblici

Provincia di Catanzaro, sbloccati 10 milioni per la viabilità

Il Commissario straordinario della Provincia di Catanzaro, Wanda Ferro, rende noto che l'ente intermedio, in collaborazione con la Regione Calabria, ha ottenuto lo sblocco di consistenti risorse finanziarie destinate ad importanti opere di viabilità.
«Si tratta - riferisce Wanda Ferro - dello sblocco delle autorizzazioni necessarie all'utilizzo delle somme derivanti dai ribassi d'asta per gli interventi compresi nell'Accordo di programma quadro stipulato tra Regione Calabria, ministero delle Infrastrutture, Ministero Sviluppo Economico, Rete Ferroviaria Italiana, ed Enac e Enav.
Nel complesso, al termine di un lungo e complesso iter procedurale, sono state sbloccate risorse per circa 10,4 milioni di euro.
Di tale cifra circa 3,3 milioni riguardano la Girifalco-Maida, 950.000 euro la Strada Bivio Alli -Ss 106, e 5,8 milioni di euro sono ripartiti sui due lotti di intervento per la strada veloce Sersale-Cropani-SS 106. Una parte delle risorse liberate ristoreranno la Provincia di anticipazioni effettuate con propri fondi, ma più di 6 milioni di euro saranno disponibili per migliorare e completare le arterie viarie.
Queste somme si uniscono ai 3,4 miloni di euro concessi dalla Regione nell'ambito del PISL mobilità e le cui concessioni di finanziamento saranno stipulate entro fine luglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA