Lavori Pubblici

Tav, incontro Cota-Lupi: «I fondi per le opere compensative saranno di nuovo anticipati»

Saranno ripristinati i fondi compensativi destinati ai Comuni interessati dalla Tav, spostati dal Cipe - per 8 milioni di euro - dal 2014-2015 al 2016 (si veda il servizio ).
Lo ha annuncia il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, al termine dell'incontro di
questa mattina con il ministro delle Infrastrutture, Maurizio Lupi.
«Ci siamo accordati non solo per ripristinare lo stanziamento iniziale - rivela Cota - ma abbiamo ottenuto anche un'anticipazione rispetto alla previsione originaria».
«Rispetto all'articolazione nel tempo dello stanziamento oggi previsto - ha detto Lupi - 2 milioni nel 2013 già assegnati e i restanti 8 milioni nel 2016, assicuro il mio impegno in sede di assestamento di bilancio, con il necessario accordo con il ministero dell'Economia e delle Finanze, per rimodulare l'assegnazione dei restanti 8 milioni nel biennio 2014-2015».


© RIPRODUZIONE RISERVATA