Lavori Pubblici

La Francia punta sull'idroeolico: nel 2015 gara per realizzare alcuni parchi

La Francia dovrebbe lanciare nel 2015 o 2016 una gara d'appalto per la costruzione - entro i quattro anni successivi - di alcuni parchi idroeolici di capacità comprese fra i 300 MWatt e i 500 MWatt. E' quanto si legge in un rapporto del ministero dell'Energia di Parigi. Nell'attesa, il rapporto propone la costruzione di tre impianti pilota da minimo 5 MWatt che beneficerebbero di tariffe di acquisto agevolate. La Francia, dopo la Gran Bretagna, è il principale Paese europeo come potenziale idroeolico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA