Lavori Pubblici

Castellucci (Atlantia): da fusione con Gemina nasce un campione nazionale

La fusione tra Gemina e Atlantia dà vita a «un campione nazionale che opera su scala globale». Lo sottolinea l'ad di Atlantia Castellucci, nel suo intervento alla parte straordinaria dell'assemblea degli azionisti, chiamata ad approvare la fusione. «Noi siamo particolarmente positivi ed entusiasti dell'operazione». L'operazione, ha spiegato Castellucci, offre '«grandi opportunita' a condizioni che da tutti sono state giudicate fair e sinergie concrete su due aspetti fondamentali che sono i finanziamenti e l'esecuzione degli investimenti»'.

«Non siamo i primi ma eravamo gli ultimi rimasti a essere operatori solo autostradali». Con questa operazione, il nuovo gruppo entrerà «nella top league mondiale». «Il grande progetto per lo sviluppo di Fiumicino - ha detto ll top manager - è un'opportunità». Adr avrà tutte le leve per operare al meglio e noi possiamo dare il nostro supporto con società come Pavimental e Spea». Castellucci ha quindi sottolineato come l'operazione determinerà «un miglioramento del nostro profilo di rischio» grazie «al diverso sistema regolatorio» di Adr «meno esposto al rischio traffico e in grsdo di cogliere le opportunità della crescita globale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA