Lavori Pubblici

Gruppo Salini, commesse in Namibia e Cile per un totale di 370 milioni

Due nuovi progetti al Gruppo Salini: la diga di Neckartal in Namibia da 250 milioni di euro e due lotti della nuova linea 6 della metropolitana di Santiago del Cile per altri 120 milioni.

In dettaglio, il Gruppo Salini si èaggiudicato il contratto per la realizzazione della diga di Neckartal in Namibia per 250 milioni di euro. Il progetto, situato nel sud del Paese nella regione di Karas lungo il Fish River, costituisce la prima fase del Neckartal Irrigation Scheme. La diga di Neckartal, realizzata in calcestruzzo rullato compatto (Rcc), alta circa 80 metri, sfrutterà le acque del Fish River per produrre energia e per creare un serbatoio idrico¸ con una capacità di 857 milioni di metri cubi, destinato all'irrigazione di 5.000 ettari di terreno per lo sviluppo agricolo dell'area.

Pochi giorni prima dell'aggiudicazione del progetto in Namibia, il Gruppo Salini insieme al Gruppo Impregilo, ha registrato un nuovo successo anche in Cile consolidando la propria expertise nella realizzazione di infrastrutture di trasporto. A rappresentare il nuovo successo della partnership industriale e strategica Salini-Impregilo é l'aggiudicazione di due lotti della nuova Linea 6 della Metropolitana di Santiago. L'opera vale 120 milioni di euro (pro-quota Salini 61,2 milioni).


© RIPRODUZIONE RISERVATA