Lavori Pubblici

Alla Provincia di Lucca fondi Ue per 8 progetti

La Provincia di Lucca finanzierà, grazie al bando delle «risorse aggiuntive» lanciato sul
programma transfrontaliero del luglio 2012, otto progetti a favore dello sviluppo del territorio e il miglioramento delle infrastrutture che potranno contare su oltre 2,6 milioni di euro, cifra complessiva che comprende la quota degli investimenti, quella per l'attività gestionale dei progetti e l'aspetto della comunicazione.
I progetti di opere infrastrutturali riguardano le stazioni ferroviarie della linea Lucca-Aulla, lo scalo merci del Frizzone, la valorizzazione dei prodotti agro-alimentari locali, nonchè l'acquisto di attrezzature atte a completare la filiera corta di due Consorzi agro-forestali costituiti a livello provinciale con il progetto biomasse, la fruizione e valorizzazione di aree ad alto valore ambientale e turistico a partire dall'area del Sibolla (Altopascio).
Oltre agli interventi sopra indicati, tali risorse hanno già permesso di realizzare studi di fattibilità nel settore dell'edilizia scolastica sul risparmio energetico, progetti preliminari per il recupero e la valorizzazione di aree fluviali, interventi per la creazione di una rete di servizi per la nautica da diporto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA