Lavori Pubblici

Gamberale: creare un campione nazionale, con fondi privati

Per l'acqua e i rifiuti occorre creare un grande campione nazionale attraverso una public company con fondi privati ad hoc dei quali F2i potrebbe far parte. Questa l'idea lanciata dall'amministratore delegato della stessa F2i, Vito Gamberale, a margine di un convegno organizzato dalla Staffetta quotidiana al Centro Studi Americani. «Bisogna pensare - ha detto Gamberale - a un grande progetto Paese per l'acqua attraverso una public company con soldi privati di un soggetto di carattere istituzionale come Fsi o F2i».

Alla domanda se F2i si candidi ad essere capostipite di una pubblic company, Gamberale ha risposto: «Bisogna fare un fondo specifico per l'acqua e uno per i rifiuti, di cui F2i potrebbe essere parte». Secondo l'amministratore delegato «il nuovo governo deve pensare a due progetti che potrebbero coinvolgere tutto l territorio nazionale con importanti lavori in grado di dare una spinta all'economia per fare una grande Veolia o una General Desaux come abbiamo fatto una grande Terna e una grande Snam».


© RIPRODUZIONE RISERVATA