Lavori Pubblici

Iniziativa Ue: un'app per verificare le dispersioni dell'edificio

Si chiama EnergyCity ed è un progetto finanziato e varato dall'Unione europea per dare consigli sul come migliorare l'efficienza dei consumi energetici delle abitazioni e degli uffici.

Nell'ambito del progetto sono state selezionate sette città europee (tra cui Bologna e Treviso) nelle quali si sta analizzando la dispersione di calore per stimare le possibili riduzioni nelle emissioni di CO2 attraverso l'isolamento termico degli edifici.

Sul sito EnergyCity è disponibile un'applicazione che indica, con buona approssimazione, quanto si consuma nella propria abitazione e come si potrebbe migliorare l'efficienza energetica: per ottenere il responso è sufficiente inserire la metratura del fabbricato. Alla fine del gioco interattivo è possibile, rispondendo a qualche domanda, candidarsi per un controllo termico gratuito della propria abitazione e partecipare all'estrazione di altri premi: una diagnosi energetica approfondita e una manutenzione della caldaia gratuita (o, in alternativa, un intervento di isolamento del fabbricato).


© RIPRODUZIONE RISERVATA