Lavori Pubblici

Accordo Autostrade-Bocconi per fare ricerca sulle infrastrutture

Una collaborazione con il doppio obiettivo di fare ricerca sulle infrastrutture, con un focus sulle migliori esperienze a livello mondiale, e di contribuire al processo di sviluppo di internazionalizzazione della Bocconi. È la partnership siglata tra Autostrade per l'Italia e Università Bocconi e presentata oggi dall'amministratore delegato di Autostrade per l'Italia Giovanni Castellucci, dal rettore Andrea Sironi, dal consigliere delegato della Bocconi Bruno Pavesi e dal direttore del Certet, Lanfranco Senn.
La collaborazione prevede una donazione da parte di Autostrade per l'Italia, che andrà in parte al finanziamento del nuovo laboratorio infrastrutture istituito presso la Bocconi per la realizzazione di un piano di ricerca annuale, con possibilità di rinnovo fino a quattro anni, e in parte alla costituzione di un fondo di capitale (endowment) il cui rendimento finanzierà le iniziative di internazionalizzazione dell'Università Bocconi. Una forma di donazione, con il doppio supporto a un programma di ricerca tematico e allo sviluppo dell'ateneo, che rappresenta il primo esempio di questo tipo per la Bocconi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA