Lavori Pubblici

Sciopero nei cantieri della metropolitana: adesione al 95%

«Nonostante le avverse condizioni atmosferiche, l'adesione allo sciopero di stamattina dei lavoratori edili impiegati nei cantieri delle metropolitane di Roma è del 95%». Lo comunicano i tre sindacati Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil, che hanno organizzato la mobilitazione di questa settimana, culminata nei presidi odierni.
«L'adesione è venuta non solo dai cantieri B e C, che rischiano il blocco definitivo, ma anche dai lavoratori della metro A, per i quali non ci sono più fondi nemmeno per la manutenzione - concludono». I quattro presidi principali sono Conca d'Oro, Centocelle, Piazza Annibaliano e San Giovanni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA