Lavori Pubblici

Alla Sitaf assegnati 120 milioni per il tunnel del Frejus

Il cda di Cassa depositi e prestiti ha approvato oggi finanziamenti per un ammontare pari a circa 566 milioni. In particolare, si legge in una nota, 200 milioni sono a favore della Società Italiana per il Traforo Autostradale del Frejus - Sitaf. Di questi, 120 milioni - concessi in complementarietà con i fondi messi a disposizione da Bei, che godono di garanzia Sace - saranno utilizzati per la realizzazione, prevista entro il 2017, della galleria di sicurezza parallela al traforo autostradale del Frejus. Gli ulteriori 80 milioni finanzieranno parte degli altri investimenti relativi al miglioramento di sicurezza e viabilità del Traforo stesso e dell'autostrada A32. Il progetto complessivo, di particolare importanza strategica, intende accrescere le capacità di scambio economico fra Italia e Francia.
I restanti 366 milioni sono stati approvati a favore della Regione Friuli Venezia Giulia per il finanziamento di spese relative a diverse tipologie di investimenti anche in infrastrutture.


© RIPRODUZIONE RISERVATA