Lavori Pubblici

Primo incontro per la piattaforma promossa dalla Lega Serie B

Si sono riuniti ieri a Roma presso l'Istituto di Credito sportivo i rappresentanti del gruppo di lavoro, vertici della Lega Serie B e partner, di B Futura.
B futura si prefigge di realizzare una piattaforma di sviluppo infrastrutturale di primo livello con la finalità di riposizionare il tema stadi e centri sportivi tra le priorità dei club affiliati alla Lega, attraverso un progetto che affronti in maniera sistemica e integrata le fasi fondamentali del processo di realizzazione.
Erano presenti alla riunione i rappresentanti dei cinque partner: Unioncamere, Anci, Ance, Finmeccanica e Credito Sportivo, oltre al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e all'adivisor KPMG.
E' stato dunque stabilito un iter procedurale di una riunione al mese di coordinamento e parallelamente incontri bilaterali tra i vari partner, la Lega Serie B e KPMG con cadenze regolari al fine di garantire la massima collaborazione tra tutte le istituzioni coinvolte.
La riunione si è conclusa con la comunicazione del Presidente Abodi sulla data di presentazione della piattaforma di primo livello in data 10 Aprile 2013. Con quest'annuncio la Lega Serie B vuole dare un segnale forte sulla concretezza del progetto intendendo rispettare la scadenza di 6 mesi prefissata durante la presentazione alla stampa del 15 ottobre 2012.


© RIPRODUZIONE RISERVATA