Lavori Pubblici

Salini: mandato ai legali contro dichiarazioni gruppo Gavio

«Prendiamo atto con rammarico dell'animosita' e dell'acredine del Gruppo Gavio e del suo rappresentante Bruno Binasco, impegnati in una campagna di disinformazione tesa a colpire la società Impregilo, il suo management e il gruppo Salini. Riteniamo tali commenti irrispettosi della volontà dell'Assemblea dei soci di Impregilo che solo poche settimane fa ha deciso di sostituire il management espressione del Gruppo Gavio con un nuovo organo amministrativo e un nuovo progetto, ritenendolo piu' adeguato per lo sviluppo e per la crescita di cui Impregilo era da tempo priva». Lo afferma l'ad di Impregilo Pietro Salini.

«Sui potenziali effetti della campagna di disinformazione basata su contenuti privi di ogni attinenza alla realtà, rese anche in assenza di un adeguato conforto informativo - aggiunge Salini -, è stato dato mandato ai legali di valutare opportune azioni nelle sedi competenti, mentre il Consiglio di Amministrazione, l'amministratore delegato, il management e i dipendenti tutti continuano a lavorare con rigore e serietà nell'interesse di tutti i soci, compreso il gruppo Gavio».


© RIPRODUZIONE RISERVATA