Lavori Pubblici

Ciaccia: «Entro fine mese un Cipe che cuba oltre 10 miliardi»

Il Governo lavora ad un Cipe «molto robusto» entro fine mese «con importi estremamente rilevanti». Lo ha detto il viceministro alle Infrastrutture, Mario Ciaccia, che, parlando a margine
di un convegno dell'Ance, ha precisato: «c'é un pre-Cipe oggi pomeriggio in cui si dovranno esaminare questioni specifiche, primo tra tutte lo stato dell'arte sulla Orte-Mestre in modo da riuscire a definire in tempi rapidi un'opera che cuba circa 10 miliardi di euro, e altre tre o
quattro cose non di questa valenza». Ciaccia ha poi aggiunto che dopo questo pre-Cipe «probabilmente ce ne sarà un altro la prossima settimana per arrivare a compendiare una fase
successiva per pervenire, entro fine mese, ad un Cipe molto robusto che sia capace di dare iniziative procedurali reali e assegnazione di gare entro le prossime settimane, i
prossimi mesi». A chi gli chiedeva, se potesse fornire un'indicazione sulle risorse di questo Cipe robusto, Ciaccia si é limitato a rispondere: «non faccio stime e previsioni, stiamo parlando di importi estremamente rilevanti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA