Lavori Pubblici

Portale web sulle grandi opere in Liguria

J.C. Fer.

Un portale web appositamente dedicato alle infrastrutture liguri. E' stato presentato questa mattina dal presidente della Regione Liguria Claudio Burlando e dall'assessore regionale alle infrastrutture Raffaella Paita per mettere a disposizione di tutti i cittadini una descrizione chiara e aggiornata sulle 16 principali opere strategiche in corso che svilupperanno investimenti per 16 miliardi di euro. A queste grandi infrastrutture si aggiungono altre 500 opere diffuse sul territorio che dal 2005 ad oggi sono già partite. Dalla nuova Aurelia della Spezia e di Savona alla gronda autostradale, dal tunnel della Fontanabuona al Nodo di Genova, dalla Piattaforma Maersk di Vado ligure al Terzo valico, passando per la strada a mare di Cornigliano, fino alla copertura del torrente Bisagno e ad altri interventi significativi per il territorio ligure. Il sito, all'indirizzo www.infrastrutture.regione.liguria.it, si prefigge di tenere aggiornati sull'andamento delle opere e sulle ricadute positive in termini di miglioramento per la viabilità e le opportunità occupazionali. Inoltre consentirà anche di dialogare con i cittadini, attraverso il forum dei contatti, recependo eventuali indicazioni per attenuare i disagi dei lavori in corso, oltre ad informare, in modo trasparente, sulla tempistica dei lavori.
"In un momento di grande impulso per le infrastrutture liguri – spiega l'assessore regionale Raffaella Paita – abbiamo pensato di progettare e realizzare il sito, tenendo conto dell'importanza che le grandi opere possono avere per la ripresa economica e produttiva della nostra regione e dell'Italia. Si tratta di uno strumento per far capire quanto la Liguria vuole crescere e rafforzarsi offrendo un'immagine di una regione per nulla immobile".


© RIPRODUZIONE RISERVATA