Lavori Pubblici

Ciaccia: al prossimo Cipe opere per 18 miliardi

Il vice ministro alle Infrastrutture, Mario Ciaccia, ha chiesto di poter tenere la prossima riunione del Cipe prima del 3 agosto. Lo ha detto lo stesso vice ministro a margine dell'assemblea annuale di Assoporti. «Ho chiesto - ha detto Ciaccia - che ci possa essere prima del 3 agosto. Spero di poter portare in quella occasione progetti infrastrutturali importanti come la
Orte-Mestre, la Tirrenica e la nuova Pontina. Tre opere che cubano insieme più o meno intorno ai 18 miliardi, di cui 16,5 sono dei privati».


© RIPRODUZIONE RISERVATA