Lavori Pubblici

Inserita la tratta ferroviaria Marsiglia-Genova

La tratta ferroviaria Marsiglia-Genova è stata inserita nelle reti Ten-T, reti di trasporto intermodale considerate strategiche dalla commissione europea. Lo ha comunicato alla giunta della Regione Liguria l'assessore regionale alle Infrastrutture Raffaella Paita. Oltre al corridoio Genova-Rotterdam già indicato nelle reti, viene inserito ora anche il tracciato Marsiglia-Ospedaletti-Bordighera tra i 10 corridoi di trasporto prioritari a livello europeo da realizzare entro il 2030 che potranno usufruire di un budget messo a disposizione dalla Ue.
«Questo - sottolinea Paita - è il risultato anche dell'iniziativa condotta dalla nostra Regione insieme al ministero dei Trasporti . Ora l'obiettivo è quello di arrivare al più presto a uno studio di fattibilità della tratta tra Nizza, Bordighera e Ospedaletti per migliorare il servizio attuale e ottenere quindi i finanziamenti europei. Naturalmente questa decisione significa avere più concrete possibilità di reperire i finanziamenti per la realizzazione della tratta già progettata Andora-Finale il cui costo è di 1 miliardo e 500 milioni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA