Lavori Pubblici

Sigenco completa il porto di Tremestieri Etneo

L'appalto prevede la progettazione e la costruzione della piattaforma logistica per merci compreso il riutilizzo dei materiali di dragaggio per finalità di recupero ambientale

È stato firmato al Comune di Messina il contratto per l'affidamento della progettazione e costruzione dei lavori inerenti il completamento del porto di Tremestieri Etneo attraverso la realizzazione di una piattaforma logistica intermodale con annesso scalo portuale. A sottoscrivere il contratto sono stati il sindaco, Giuseppe Buzzanca, nella sua qualità di
Commissario delegato per l'emergenza traffico, e l'avvocato Santo Campione, in rappresentanza della Sigenco Spa, l'impresa aggiudicataria dell'appalto che avrà un costo di 55 milioni 841 mila euro.
L'impresa avrà 75 giorni per la redazione del progetto esecutivo e 720 giorni di tempo per l'esecuzione dell'opera, dalla data di consegna dei lavori. L'appalto prevede la progettazione e costruzione della piattaforma logistica per merci da realizzarsi attraverso il completamento del porto esistente, compreso il riutilizzo dei materiali di dragaggio per finalità di recupero ambientale. Comprende inoltre tutte le opere di banchinamento, di protezione foranea, di realizzazione dei piazzali dedicati alla area logistica e non, compresi gli impianti tecnologici, di ripascimento dell'arenile a nord della foce del torrente Larderia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA