Lavori Pubblici

Dubai punta all'Expo del 2020

In caso di assegnazione l'evento si terrà presso l'Exibition City nei pressi dell'aeroporto

Dubai potrebbe spendere fino a 4 miliardi di dollari in infrastrutture e progetti di costruzione se dovesse essere scelta per ospitare il World Expo nel 2020.
«'Le stime che abbiamo su quanto altri Paesi hanno speso per ospitare una tale manifestazione in passato variano tra i 2 e i 4 e miliardi Us$ per progetti correlati all'evento, incluso lo sviluppo di infrastrutture e costruzioni, e Dubai pensa di spendere una somma simile», ha detto il CEO di Dubai World Trade Centre, Hilal Al Marri.
Dubai, che compete con altri cinque candidati, compresi la Russia, il Brasile e la Turchia, deve ancora convincere i 160 Stati membri del Bureau International des Expositions (BIE) per essere votata.
Nella loro offerta, gli Emirati Arabi hanno proposto di ospitare l'esibizione semestrale presso l'Exhibition City, un sito da 400 ettari che deve essere sviluppato sul lato sud-occidentale di Dubai, vicino all'Al Maktoum International Airport.


© RIPRODUZIONE RISERVATA