Lavori Pubblici

Fallita la Stampfer di Bolzano

In mobilità i 50 dipendenti

Il tribunale di Bolzano ha dichiarato il fallimento della Stampfer srl di Renon, una delle più grandi
aziende edili della Provincia di Bolzano. L'impresa ha un passivo di 30 milioni di euro rispetto a un attivo di 10 milioni. I 50 dipendenti erano già stati tutti messi in mobilità. Curatori fallimentari sono stati nominati il commercialista Marcello Alberti e l'avvocato Giovanna Cipolla.


© RIPRODUZIONE RISERVATA