Lavori Pubblici

Milano, metrò 4 confermato a Impregilo

Diventa efficace la sentenza del Tar della Lombardia del 19 gennaio 2012


Via libera al Raggruppamento temporaneo di imprese guidato da Impregilo Spa per la costruzione, gestione ed esercizio del servizio di trasporto pubblico della Linea 4 della metropolitana milanese. Il Consiglio di Stato, infatti, ha respinto l'istanza di sospensione cautelare dell'Ati guidata dall'Impresa Pizzarotti: diventa pertanto diventa pienamente efficace la sentenza del TAR della Lombardia del 19 gennaio 2012 che si era espresso contro il ricorso della concorrente di Impregilo. La realizzazione di M4 è stata giudicata opera pubblica di interesse strategico. Il raggruppamento temporaneo d'imprese di Impregilo si era aggiudicato la gara in via definitiva lo scorso 8 agosto. A seguito della decisione del Consiglio di Stato è, quindi, venuto meno ogni ostacolo alla piena attuazione del Contratto Accessorio che il Comune di Milano aveva stipulato con l'ATI aggiudicataria. La società mista concessionaria Spv Linea M4
Spa sarà costituita entro il mese di luglio. La linea collegherà Lorenteggio a Linate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA