Lavori Pubblici

Bando per i mancati pagamenti

La Camera di Commercio stanzia 100mila euro per sostenere le imprese con crediti nei confronti dell'amministrazione provinciale


E' stato pubblicato il 1° febbraio il nuovo bando della Camera di commercio di Torino per sostenere le imprese torinesi del settore edile con crediti nei confronti della Provincia di Torino che nel 2011 hanno fatto ricorso alla soluzione della cessione pro-soluto per far fronte alle difficoltà legate anche ai mancati pagamenti. Lo stanziamento a disposizione è pari a 100mila euro.
La cessione del credito pro soluto è una formula per cui il cedente (l'impresa creditrice) non deve rispondere dell'eventuale inadempienza (solvibilità) del debitore (in questo caso la Provincia di Torino), ma garantisce solamente l'esistenza del credito. La formula presenta rischi minimi rispetto alla solvibilità del debitore ed è stata individuata nei mesi passati dalla Provincia per adempiere gli obblighi giuridici assunti verso i fornitori di beni, lavori e servizi relativi a spese
di investimento colpite dai vincoli del patto di stabilità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA