Lavori Pubblici

Alta velocità tra Londra e Birmingham

L'infrastruttura, lunga 160 chilometri, sarà conclusa entro il 2026

Il governo britannico ha approvato il progetto di treno ad alta velocità che collegherà Londra con il Nord del Paese. Lo ha annunciato il segretario ai Trasporti Justine Greening in un comunicato, sottolineando che l'investimento sarà di 33 miliardi di sterline (40 miliardi di euro). Il progetto sarà concluso entro il 2026. Il governo di coalizione liberal-conservatore ha deciso di dare il via libera dopo che uno studio interno ha concluso che la linea Tav è "l'intervento più efficace" per risolvere i problemi di sovraffollamento ferroviario e stradale. La distanza di circa 160 chilometri fra Londra e Birmingham, una delle città che sarà raggiunta dal treno ad alta velocità, dovrebbe essere percorsa in meno di 50 minuti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA