Gestionale

Dl Cura Italia, i Durc con scadenza fino al 15 aprile restano validi due mesi in più

Mauro Salerno

I documenti di regolarità contributiva con termine compreso tra 31 gennaio e 15 aprile conservano validità fino al 15 giugno 2020. Lo ha chiarito l'Inps

Il decreto Cura Italia proroga i termini di validità del documento unico di regolarità contributiva. I Durc on line che riportano nel campo «scadenza di validità» una data compresa tra il 31 gennaio 2020 e il 15 aprile 2020 conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020. È quanto ha comunicato ...


Quotidiano Edilizia e Territorio – Il Sole 24 Ore

Il Quotidiano Edilizia e Territorio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità dell'edilizia, degli appalti, delle infrastrutture, della progettazione architettonica e dell'urbanistica. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito quattro settimane di consultazione gratuita*

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei giĆ  in possesso di username e password?