Gestionale

Fondazione Inarcassa, al via il primo corso di formazione e-learning sui fondi europei 2014-2020

Q.E.T.

Partecipazione gratuita e riservata ai soci: previsto il riconoscimento di 12 crediti formativi

Fondazione Inarcassa (braccio operativo sui temi della professione creato da Inarcassa) dà il via al primo corso Fad in modalità asincrona totalmente gratuito e riservato ai propri soci.
L'aggiornamento professionale, già disponibile accedendo alla piattaforma e-learning tramite il portale della Fondazione, verterà su "I fondi Europei 2014/2020: opportunità nazionali e internazionali" e sarà tenuto da Silvia Ciotti, ricercatore, formatore e consulente senior presso EuroCrime Srl.

«La formazione – dichiara Andrea Tomasi, presidente di Fondazione Inarcassa - gioca un ruolo essenziale nell'offerta dei servizi. Può essere utilizzata per permettere l'acquisizione di nuove e maggiori competenze professionali o per assumere la consapevolezza e le responsabilità richieste dall'esercizio della professione. Tuttavia l'aggiornamento non deve essere visto come un ostacolo nello svolgimento del proprio mestiere. Infatti, con questi presupposti abbiamo deciso di avviare dei corsi di formazione e-learning con il fine di semplificare la vita dei colleghi senza rinunciare alla conoscenza e al sapere».

Un intervento concreto in linea con la normativa approvata dal Cnappc e dal Cni, che dà diritto al riconoscimento di 12 Cfp e che la Fondazione Inarcassa ha ritenuto di erogare a titolo totalmente gratuito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA