Città e Urbanistica

L'Enac approva il master plan di Napoli Capodichino

L'Enac ha concluso ieri l'iter istruttorio di approvazione tecnica del nuovo Master Plan dell'Aeroporto di Napoli Capodichino al 2023, dopo un lungo lavoro con Gesac. Ora saranno avviate le fasi di verifica di compatibilità ambientale e urbanistica.
Il Master Plan si basa su una stima di traffico di 7,7 milioni di passeggeri e su un numero di movimenti che tiene conto della sostenibilità ambientale dell'aeroporto, in considerazione del miglioramento della performance degli aeromobili. Il Master Plan considera opere di ottimizzazione e adeguamento delle attuali infrastrutture aeroportuali: interventi di riqualifica e ampliamento del terminal e delle aree di sosta e movimento degli aeromobili. Il piano prevede rilevanti investimenti che saranno oggetto di un apposito contratto di programma stipulato tra Enac e Gesac e che verranno realizzati in autofinanziamento dalla società di gestione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA