Città e Urbanistica

Giglio, favorevole la Via per la riqualificazione del porto

Si è concluso con parere favorevole il procedimento di Valutazione di impatto ambientale (Via) di competenza regionale sul progetto di consolidamento e riqualificazione del porto dell'Isola del Giglio.
Il progetto punta a riqualificare gli spazi e i servizi, affinché rispondano a standard di efficienza e sicurezza più elevati, tali da rendere il porto più moderno e funzionale, anche rispetto alle esigenze dell'attuale diportistica.
I lavori previsti, tra Punta Gabbianara e Punta dello Smeraldo, interessano la scarpata esterna della diga foranea di sopraflutto, il consolidamento della diga di sottoflutto, la modifica del muro paraonde e la creazione di un piazzale prospiciente i locali dell'Ufficio Locale Marittimo. L'ente proponente è il Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche Toscana - Umbria, Ufficio Opere Marittime Livorno, che per la realizzazione del progetto dovrà rispettare le prescrizioni formulate nel corso del procedimento.
Parere favorevole al progetto è stato espresso anche dal Comune dell'Isola del Giglio, dalla Provincia di Grosseto e dagli altri soggetti coinvolti (Soprintendenza per i Beni archeologici della Toscana, Ente Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, Acquedotto del Fiora spa, Consorzio di bonifica Toscana sud).


© RIPRODUZIONE RISERVATA