Città e Urbanistica

Roma, 120 appalti sospetti nel dossier consegnato da Marino a Cantone

Sono circa 120 gli appalti sospetti finiti nel dossier che il sindaco di Roma Ignazio Marino ha consegnato oggi pomeriggio al presidente dell'Autorità nazionale dell'Anticorruzione Raffaele Cantone. Secondo quanto si apprende, i settori finiti sotto la lente d'ingrandimento del Campidoglio sono il sociale, l'emergenza abitativa e la gestione del verde pubblico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA