Città e Urbanistica

Stadio Udinese: avanzamento lavori al 18%, al via la ricostruzione dei distinti

Alessandro Lerbini

Ccc ultimerà le opere entro luglio 2015. La società friulana ha presentato il progetto Club House destinato a imprenditori, top manager e professionisti

Prende forma a Udine il secondo stadio di "ultima generazione" destinato al calcio in Italia. A realizzarlo è il Consorzio cooperative costruzioni di Bologna (in associazione con Icop e Pre System), che ha vinto lo scorso giugno i lavori del nuovo Friuli per un valore di 22,5 milioni contro una base d'asta di 23,7 milioni .
Lo stato di avanzamento degli interventi è arrivato a circa il 18%, per una quota lavori di 4 milioni.


La consegna dell'opera è confermata per il 31 luglio 2015, nonostante un ritardo di un mese sul cronoprogramma dei lavori causato dalla stagione estiva particolarmente piovosa. Nel cantiere sono attualmente in corso lavori su curva nord e distinti. La curva nord vede già costruite le strutture principali che sosterranno le tribune. I distinti sono stati completamente demoliti ed è iniziata la ricostruzione. Sono stati rimossi i piloni dei fari, sostituiti da tre torri fari provvisorie.

Dopo un'agibilità provvisoria concessa per giocare la prima partita di campionato contro l'Empoli, la Cpv ha dato via libera all'agibilità per tutta la stagione. L'Udinese quindi, seppur a capienza ridotta, potrà disputare la stagione 2014-15 nel proprio stadio e con i lavori in corso.

Intanto la società guidata da Gianpaolo Pozzo ha presentato il progetto Club House dell'Udinese Calcio. "Aspettavo questo giorno da undici anni - ha detto il massimo dirigente bianconero - cioè da quando abbiamo deciso di costruire lo stadio nuovo. Ho ricevuto la massima collaborazione da tutta l'amministrazione comunale e finalmente siamo giunti ad un punto importante di sviluppo del progetto. A differenza dei grandi club che hanno un seguito importante, quelli piccoli hanno bisogno di grandi sinergie per permettere che lo stadio vada oltre quello è il semplice evento calcistico, le tv ci hanno permesso di avere ricavi importanti ma ci hanno fatto perdere il calore e il tifo dei quali la squadra ha bisogno".

Club House Udinese, è un progetto che trasforma e amplia il concetto di stadio ed è integrato nel nuovo Friuli che sta nascendo, con l'obiettivo di diventare il cuore pulsante dell'economia del Friuli Venezia Giulia con la sua immagine di alto profilo, dinamica e tecnologica. La sfida è di trasformare la passione per il calcio in opportunità di relationship e business.

Cinque le possibilità di vivere lo stadio "oltre la partita" previste dal piano di hospitality:
President Club: riservato a imprenditori, top managers e professionisti. Servizio di ristorazione di alto livello e posto in tribuna su comode poltrone "da teatro" dotate di riscaldamento e schermo Tv per godere appieno dello spettacolo del campo.

Managers Club: ideale per i giovani imprenditori e managers che intendono vivere il match-day come occasione per sviluppare o consolidare relazioni B2B con colleghi o clienti. Servizio di buffet caldo e freddo in piedi e possibilità di assistere alla partita con visuale privilegiata.

Vip Club: area dedicata a coloro che vogliono godersi la partita in un ambiente rilassato e confortevole. Servizio di buffet freddo in piedi.

Executive Club: per i tifosi che al piacere di assistere alla partita da un settore con ottima visuale del campo vogliono abbinare il comfort di un ambiente riscaldato, con servizio di beverage e schermi tv.

Sky Box: Vere e proprie room con vista sul campo. Disponibili nella versione per 4 o 5 ospiti (in fase di realizzazione altri box da 8 e 10 posti). Sono la location ideale per incontri aziendali o semplicemente vivere l'evento sportivo in un contesto esclusivo e di classe.

Gli ospiti dei club potranno vivere nel match day e durante la settimana esperienze uniche, come a esempio il tour completo dello stadio, compresi spogliatoi e sala stampa, visita dei campi di allenamento ed eventi riservati con la squadra. Infine, a partire da quest'anno tutte le strutture dello stadio Friuli saranno a disposizione delle aziende durante la settimana per convention ed eventi aziendali.


© RIPRODUZIONE RISERVATA