Città e Urbanistica

L'Aquila, Legnini: «In arrivo i fondi per garantire i cantieri nel 2014»

«C'è già stata una riunione preliminare del Cipe, nel prossimi giorni sarà tutto formalizzato, e saranno assegnate le ulteriori risorse. Siamo al lavoro per trovare la copertura al fabbisogno del 2014».
Così il sottosegretario all'Economia, Giovanni Legnini, a margine di un evento all'Aquila caratterizzato da un incontro con i sindaci del cratere, in riferimento ai fondi per la ricostruzione.
Quindi ha aggiunto: «Stiamo mettendo a punto i tempi e il metodo per arrivare alla definizione di un pacchetto normativo per snellire e rendere più efficiente la complessa macchina che
presiede alla ricostruzione».
Alla domanda dei cronisti sul fatto se è normale che a cinque anni e due mesi dal sisma ci siano decine e decine di paesi dove i cantieri ancora non partono, il sottosegretario ha replicato che «certo non è normale, si è perso tempo nei cinque anni passati: la gestione commissariale, il passaggio da una governance all'altra, i problemi di procedure e normative, hanno
determinato un forte rallentamento».
«Ma nell'ultimo anno c'è stata una accelerazione formidabile e il lavoro più serio che possiamo fare ora è quello di far procedere in modo spedito quello che è partito - ha concluso -. E non lasciare nessuno indietro".


© RIPRODUZIONE RISERVATA