Città e Urbanistica

Firenze, 80 milioni per la Fortezza da Basso

«Interverremo con un investimento di circa 80 milioni perché la Fortezza da Basso sia messa a
posto e possa ospitare tutte le manifestazioni della moda». Lo ha affermato Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione dell'edizione
invernale di Pitti Immagine Uomo a Firenze.
«A marzo presenteremo un cronoprogramma di investimenti per la Fortezza», ha annunciato, spiegando ai cronisti che «entro il 2014 bisogna scaglionare gli investimenti necessari, perché
in un colpo solo non ce la faremo, non solo dal punto di vista economico ma anche dell'esecuzione dei lavori, affinché nell'arco di qualche anno tutta quanta la struttura fieristica
sia rinnovata e fruibile».
Secondo Rossi «la struttura fieristica, così dentro la città di Firenze e la sua bellezza, non è un limite ma è un valore a livello mondiale», ricordando che la dotazione infrastrutturale della città sarà presto arricchita dall'aeroporto potenziato per il quale «il Consiglio Regionale approverà senz'altro la variante».


© RIPRODUZIONE RISERVATA