Città e Urbanistica

Roma Termini, piazza e metrò migliorati con lo sponsor Vodafone

È stato siglato l'accordo tra Atac e Vodafone per la riqualificazione della stazione della metro
di Roma Termini: per la prima volta in Italia una fermata della metropolitana avrà il doppio nome Termini-Vodafone e la stazione della metro sarà arricchita dalla presenza del marchio Vodafone.
L'accordo, si legge nella nota congiunta Atac-Vodafone, permetterà di assicurare nuovi servizi all'interno del capolinea di superficie di piazza dei Cinquecento e di investire sul decoro dell'area metro di Termini senza alcun costo aggiuntivo per Atac.
L'iniziativa rientra in un piano più ampio di investimenti di Vodafone Italia per Roma che quest'anno ha scelto proprio la Capitale per la realizzazione della campagna Live Red, che vedrà nel mese di settembre eventi e spettacoli, dedicati ai cittadini romani, in diverse parti della città.
Atac riceverà un contributo economico da Vodafone che verrà investito per lavori non solo a Termini, ma anche nelle diverse infrastrutture della rete metropolitana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA